Elezioni Regionali Domenica 24 Febbraio 2019 | Circoscrizione Medio Campidano

Gianluigi Piano
Gianluigi Piano
Gianluigi Piano
noto GIGI
CANDIDATO CONSIGLIERE
Slider

Gianluigi Piano

Per una Sardegna migliore,
con Massimo Zedda Presidente.

Il prossimo 24 Febbraio si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Sardegna. È un appuntamento importante, per scegliere un presente migliore e  costruire un domani che offra maggiori opportunità per noi e per i nostri figli.  

Crediamo in un progetto che punti a favorire sviluppo, occupazione, benessere e qualità della vita

Vogliamo promuovere una Regione sempre più attrattiva per le imprese, che guardi all’innovazione, attenta all’ambiente e alla valorizzazione delle potenzialità culturali, paesaggistiche, enogastronomiche in chiave turistica, nel rispetto delle radici che caratterizzano la nostra identità di sardi.

Con questi obiettivi voglio mettere la mia esperienza, professionale e politica, al servizio delle comunità che fanno parte del territorio del Medio Campidano e di tutta la Sardegna, proponendo la mia candidatura come Consigliere Regionale nella lista del Partito Democratico e a sostegno di Massimo Zedda

Credo infatti di aver maturato la giusta esperienza per svolgere al meglio questo importante impegno al servizio del territorio, attraverso il mio lavoro come libero professionista e nei ruoli politici che ho potuto ricoprire in questi anni: tra gli altri, Consigliere, poi Assessore comunale a Serramanna; Assessore alla viabilità e trasporti, edilizia scolastica e pubblica istruzione, nella Provincia del Medio Campidano e, da ultimo, Segretario Particolare dell’Assessorato Regionale degli Enti Locali ed Urbanistica.

Ti chiedo di sostenermi con il tuo voto e di farTi promotore di ulteriori consensi tra amici, parenti e conoscenti. 

Un voto per la Sardegna
Un voto per  il Medio Campidano

LAVORO

Per promuovere l’occupazione, soprattutto per i giovani, attraverso politiche mirate alle persone, alle imprese e programmi di inserimento per i disoccupati, quali “Lavoras”. Per favorire nuove opportunità di lavoro, anche attraverso il rilancio delle realtà industriali dell’isola e del Medio Campidano.

SVILUPPO

Per creare opportunità di crescita per le imprese, anche attraverso la semplificazione amministrativa, perchè la burocrazia non sia da freno allo sviluppo ed investendo sull’innovazione. Per promuovere le risorse della costa e dell’interno, della Marmilla, del Linas e del Campidano con politiche mirate per il turismo culturale, minerario, termale e ambientale. Per favorire la riscoperta delle produzioni del nostro territorio e dando nuovo impulso all’agricoltura, puntando soprattutto sui giovani.

TERRITORIO

Per dare più attenzione ai nostri paesi e alle nostre città, potenziando i servizi a livello locale e migliorando la qualità della vita delle nostre comunità, limitando lo spopolamento, anche attraverso la completa attuazione degli interventi della Programmazione Territoriale. E perché l’insularità diventi un elemento di forza per la Sardegna e non più uno svantaggio che limita le possibilità di crescita e sviluppo.

CULTURA

Per favorire un nuovo sistema di gestione dei beni culturali, che sia innovativo ed efficiente, coordinato con la valorizzazione turistica delle risorse ambientali e delle tradizioni, incentivando la collaborazione degli operatori del settore e promuovendo l’unicità dei nostri valori come sardi.

ISTRUZIONE

Per investire sulla competenza e sulla crescita dei nostri giovani, rendendoli più qualificati e competitivi sul mercato del lavoro, anche continuando ad investire sulle infrastrutture per trasformare le scuole in poli di eccellenza diffusi, sul modello del progetto Iscol@.

AMBIENTE

Per salvaguardare il patrimonio naturalistico, attraverso politiche che integrino tutela e sostenibilità, preservando il valore dei beni comuni nel rispetto delle generazioni future. Per promuovere lo sviluppo equilibrato e sostenibile delle fonti rinnovabili e la transizione energetica dal carbone, attraverso il gas naturale metano.

MOBILITÀ

Per favorire trasporti e collegamenti efficienti, promuovendo politiche di reale continuità territoriale ed innovando il sistema della mobilità nell’Isola. Per potenziare e mettere in sicurezza la viabilità, rendendo più veloci e sicuri i collegamenti di accesso alle aree turistiche e ai servizi del territorio.

SOCIALE

Per potenziare la rete dei servizi socio-sanitari a livello locale, risolvendo le criticità delle principali strutture sanitarie del territorio per un loro definitivo completamento e avvio. Per attivare un sistema diffuso ed integrato di servizi socio-assistenziali, più efficiente, moderno e vicino a tutti i cittadini, anche col coinvolgimento delle cooperative e delle associazioni impegnate nel sociale.

Domenica 24 Febbraio 2019
si vota solo Domenica dalle ore 06:30 alle 22:00

Per votarmi barra il simbolo del PD e scrivi “PIANO

PUOI ESPRIMERE UNA SECONDA PREFERENZA PER UNA DONNA PURCHÈ SIA CANDIDATA NELLA MIA STESSA LISTA

NON si possono votare 2 candidati dello stesso sesso, pena l’annullamento della seconda preferenza.
QUALSIASI ALTRO SEGNO ANNULLA IL VOTO